Tel. 049.74.50.108 – 049.98.15.297

Dynaudio: Il futuro del Suono è femminile

    Il futuro del suono, storicamente ad appannaggio maschile, negli ultimi anni sta interessando sempre più il pubblico femminile. Con l’avvento dei diffusori attivi Hi-Fi, dei prodotti multiroom e con la costante ricerca al design innovativo che stupisca, i grandi brand dell’alta fedeltà, probabilmente in modo accidentale ma costante, stanno riscontrando un crescente interesse del pubblico femminile.

    Ruby Feneley, famosa blogger di womenlovetech.com, ha visitato il quartier generale dell’azienda danese Dynaudio ed è pronta a svelarci i segreti del settore Hi-Fi, il futuro del suono, a scoprire la chiave per “l’autentica fedeltà” e ciò che rende il suono Dynaudio eccezionale.

    La blogger è promotrice del binomio “donne e tecnologia” e quel che segue sono alcune riflessioni della sua visita alla Fabbrica della Dynaudio. Per chi è interessato è disponibile, in lingua originale, anche l’articolo completo.

    “Partiti da Aarhus, una splendida città un tempo dimora dei vichinghi, stiamo arrivando nei campi verdi e baciati dal sole di Skandeborg che ospita i leggendari altoparlanti Dynaudio dal 1977.

    Mentre attraversiamo la compagna lussureggiante, Damion Lory, rivenditori Hi-Fi con sede a Brisbane non può nascondere la sua eccitazione fanciullesca per la visita al quartier generale del marchio danese di lusso Dynaudio.

    Dynaudio HQ equivale alla Mecca per tutti gli appassionati del suono in tutto il mondo: è la casa del suono di prestigio. Il luogo in cui i prodotti audio di una purezza sonora incredibile vengono prima creati e poi distribuiti negli studi registrazione (inclusa la BBC) oppure nelle case degli intenditori.

    I fan del suono parlano del “sapore e della colorazione” di un sistema audio come il viticoltore parla del vino.

    L’industria dell’Hi-FI, una volta competenza di esperti e per la maggior parte composta da uomini sta incontrando un nuovo target. Un target decisamente più femminile. Spesso le giovani coppie condividono l’esperienza d’acquisto per arredare la casa seguendo il proprio stile. Allo stesso tempo anche le donne single cercano qualcosa di personale per dare un tocco personale all’ambiente domestico. Questi clienti non sono degli esperti e non sono interessati alle sfumature di un cavo piuttosto che ad un altro. Stanno semplicemente cercando un modo per migliorare la qualità della loro vita attraverso la musica.

    Sempre più persone acquistato altoparlanti intesi come beni che possano durare tutta una vita. Dopotutto è una scelta condivisibile in quanto è un acquisto decisamente più divertente rispetto ad una cucina e sicuramente meno impegnativo di una casa.

    La Danimarca è da tempo famosa per l’eccellenza nell’artigianato e nella tecnologia e questo fa parte anche del DNA di Dynaudio. Per questo motivo i Woofer MSP brevettati e i tweeter a cupola morbida sono creati e testati “in casa”, assieme ai mobili di qualità artigianale. Il risultato è un suono preciso, incolore e totalmente onesto.

    Dynaudio ha portato il suo concetto di fedeltà audio anche nel mondo dei diffusori attivi. Grazie alle linee Dynaudio Xeo e Dynaudio Focus XD il brand danese ha rotto gli schemi e si è imposto nel mercato (successo da dividere con la linea KEF LS). Ora con la gamma Dynaudio Music stanno puntando a rendere il suono ancora più facile da fruire con prodotti di piccole dimensioni, dal design moderno e collegabili allo smartphone attraverso la app.”