MOBILI & SUPPORTI

MOBILI & SUPPORTI

Completa il tuo impianto audio video con i migliori mobili e supporti

Nella vasta proposta di mobili e complementi d’arredo, una posizione ben specifica è occupata dai mobili e supporti per TV, elettroniche ed HiFi.
A differenziare questi prodotti è la specifica progettazione, accuratamente pensata perché siano ospitati all’interno o sopra di questi mobili tutte le varie elettroniche. Pensiamo a decoder, consolle, lettori DVD e Blu-Ray, hard disk, amplificatori, sound-bar. Sono quindi complementi concepiti, nella forma e nei materiali, allo scopo di rendere facile e funzionale la collocazione in essi di tutta l’elettronica posta nel salotto… o in sala riunioni!

Vi sono diverse famiglie di mobili, clicca su quelli dituo interesse o scorri la pagina fino a trovare quel che cerchi!

  • Mobili ricercati di Design – fatti a mano
  • Mobili per elettroniche – Chiusi
  • Mobili per elettroniche – Aperti
  • Mobili per HiFi
  • Stand e supporti per diffusori
  • Mobili per TV

Consulta la gamma di prodotti suggerita in fondo alla pagina!

MOBILI RICERCATI DI DESIGN – FATTI A MANO

Il fascino discreto del’oggetto d’elite, curato, fatto a mano da maestri artigiani, in Francia

Celebri da anni nel mondo del mobile intelligente, Norstone ha negli anni sviluppato una nuova ed esclusiva serie di mobili senza compromessi: Norstone Edition. Finiture impeccabili, materiali di prima scelta, laccature multistrato in tantissime tonalità per una gamma di mobili hi-end pensati per abbellire e modernizzare i locali più raffinati.
Norstone Edition non è solo il miglior design e manifattura di pregio, è anche sofisticata tecnologia. Valmy, Trocadero, Facet, sono gli ultimi nomi di una linea di prodotti, frutto ultimo di decenni di ricerca e sviluppo e definiti dalla matita di Jean-Yves Le Porcher, la cui cura maniacale ti garantisce 10 anni di garanzia contro i difetti di produzione.
Materiali resistentissimi StoneGlass, alloggiamenti per ciabatte e prese elettriche, altezze finemente regolabili per adattarsi a qualunque pavimento, forme rivoluzionarie, una gamma di decine di colori da cui scegliere.

Supera le tue aspettative!

Mobili per Elettroniche – Chiusi

I mobili chiusi ti consentono di riporre i tuoi apparecchi lontano dalla polvere e da occhi indiscreti. Hai un bambino piccolo? Anche meno raggiungibili da lui forse!
Se sei orientato all’acquisto di uno di questi mobili ti raccomandiamo di valutare alcuni dettagli molto importanti.

Telecomando
Il vantaggio di mobili chiusi è dato dall’eleganza e dalla protezione alla polvere essendo i prodotti racchiusi all’interno. Nello scegliere il mobile è bene prestare attenzione ad un rilevante dettaglio : se non vogliamo tenere le antine o gli sportelli aperti per tutto il tempo del nostro utilizzo dei dispositivi dovremo avere l’accortezza di acquistare solo modelli con pannelli frontali IR-transparent ovvero trasparenti agli infrarossi. Significa che il segnale emesso dai vostri telecomandi può passare attraverso il frontale del mobile senza che lo dobbiate tener aperto.
Può sembrare un dettaglio ma è un irrinunciabile dettaglio che cambia la vita.

Passacavi
Scegliete mobili con passacavi e spazi per alloggiare la moltitudine e grovigli di cavi. Anche se non sembra nel tempo i cavi dei vostri apparati cresceranno e se non li volete vedere sbucare dappertutto sarà bene studiare come celarli : il vostro mobile può farlo per voi senza fatica.

Feritoie
Scegliete mobili ben aerati e costruiti per l’alloggiamento di elettroniche. Un bel mobile chiuso di legno massello non va bene. Se usate i vostri dispositivi a volumi elevati o in sessioni prolungate e bene che siano aerati. Il rischio nel posizionarli in mobili chiusi è che non vi sia sufficiente spazio per il passaggio dell’aria. In tal caso l’aria si surriscalderà all’interno con rischi di malfunzionamento o peggio.
I produttori raccomandano di lasciare grandi spazi intorno e sopra ai loro prodotti proprio per evitare questi pericoli ma sono raramente ascoltati.
Questo è invece una delle principali cause di rottura dei prodotti elettronici : la cattiva gestione del calore, spesso causata da utenti disattenti che hanno posizionato i prodotti nel posto o nel modo sbagliato

Consulta la gamma di prodotti suggerita in fondo alla pagina!

Mobili per Elettroniche – Aperti

I più pratici, i più facili!
I mobili completamente aperti sono la soluzione più pratica in assoluto, essendo totalmente aperti da ogni lato.
Non pongono problemi di surriscaldamento ai prodotti elettronici, grazie ad una perfetta ventilazione, non disturbano il segnale infrarosso dei telecomandi.
Accedere ai comandi è immediato.

Cavi
Va posta attenzione al capitolo cavi. Un mobile aperto è funzionale ma può offrire alla vista una antiestetica matassa di cavi. E’ bene pertanto pensare a monte a quanti e quali cavi dovremo utilizzare. Se i cavi sono pochi sceglieremo un modello che li possa celare mentre, se sono molti, dovremo pensare a come gestirli con apposite soluzioni o meglio orientarci su mobili chiusi

Robustezza – Carichi sopportabili
Se nel caso dei mobili chiusi la questione appare meno evidente, la semplicità dei mobili aperti sottolinea che i carichi – parliamo di peso totale – che possiamo posare sono limitati e proporzionali alla robustezza e costruzione dello specifico modello. I migliori costruttori dettagliano con precisione i massimi carichi che le diverse sezioni dei mobili possono supportare e questi differiscono tipicamente di ripiano in ripiano. Anche se vi sono sempre delle tolleranze di sicurezza, raccomandiamo di attenersi scrupolosamente a quanto raccomandato

Mobili per HiFi ed elettroniche

Un sempreverde. Il rack per Hifi, il mobile per ospitare il tuo amplificatore, il tuo DAC, per il tuo giradischi…

Esistono una varietà di mobili, tipicamente a base rettangolare, espressamente costruiti quale base per il nostro HiFi. Vediamo alcuni criteri di scelta di questi complementi, visto che possono essere anche molto diversi tra solo benchè comunemente destinati ad accogliere le nostre elettroniche.

La fascia di prezzo, ci orienterà verso un modello d’ingresso o verso un modello di fascia media o alta. A farci propendere per una di questa fasce è tipicamente il pregio stesso dei componenti cha andremo ad ospitare. Maggior costo implica maggiore robustezza, minori vibrazioni per disaccoppiamento dei vari moduli, carico massimo maggiore per singolo ripiano etc.

L’estetica è un altro fattore chiave. A parità di carico massimo – e quindi di componenti da alloggiare – possiamo scegliere un mobile
arrotondato o a spigoli vivi, rosso o nero, di legno o vetro e acciaio.

L’altezza dei ripiani può essere un fattore determinante. La maggior parte dei mobili presenta ripiani di altezze diverse ed è bene valutare in anticipo altezza e peso di quanto vogliamo appoggiare per non trovarci a casa con un amplificatore più alto del dovuto – o più pesante del il massimo carico sopportabile dal ripiano.

Il carico massimo per ripiano
, come accennato qui sopra, è parimenti rilevante, e si noti bene che spesso i vari livelli hanno carichi massimi sopportabili diversi. Verificate per fare l’acquisto giusto.

Consulta la gamma di prodotti suggerita in fondo alla pagina!

Stand e Supporti per Altoparlanti

Ogni altoparlante da scaffale ha bisogno di un suo Stand! Sembra un assurdo ma scopri perchè!

Gli altoparlanti compatti, o bookshelf, abbisognano di stand sui quali essere posizionati. Sulla carta possono anche essere appoggiati ad una scrivania o alla credenza del TV, ma nella pratica questo non avviene quasi mai. Un supporto dedicato migliora grandemente l’estetica dell’insieme, permette un libero posizionamento in ambiente, eleva all’altezza desiderata il diffusore, lo allontana dal muro esattamente quanto serve per evitare problematiche relative alle basse frequenze, ne smorza le vibrazioni. Non vi basta?
Potete scegliere il vostro stand in molte varianti di forma e di altezza o addirittura acquistarne alcuni specifici per le vostre casse come nel caso dei diffusori KEF o DYNAUDIO.

Consulta la gamma di prodotti suggerita in fondo alla pagina!

Mobili per TV

Scegli il mobile perfetto su cui poggiare il tuo TV, o dotato di staffa per poterlo appendere come un quadro. Senza bucare la parete!

Esistono diverse tipologie di mobili per TV. Alcuni, simile a credenze, o mobili chiusi, permettono di appoggiare su di essi il televisore, per poi nasconderne all’interno i cavi e ospitarne le contigue elettroniche. Altri sono aperti e lasciano tutto alla vista, ma sono estremamente leggeri. Altri ancora presentano una struttura verticale dotata di staffa d’aggancio alla quale potete appendere il vostro TV, fino a grandi polliciaggi come ad esempio 55 o 66 pollici. Questi ultimi mobili consentono di nascondere i fili all’interno, per un risultato impeccabile!

Consulta la gamma di prodotti suggerita in fondo alla pagina!

Sei pronto per essere parte dei nostri amici ed acquistare il tuo primo prodotto HIFIGHT?