HEGEL H30 – Amplificatore finale HiFi

15.500,00

Con una potenza superiore ai 1,1 kW su 8 ohm (in mono) HEGEL H30 è sicuramente il l’amplificatore finale definitivo. La grande sezione di potenza dell’H30 di HEGEL, permette di pilotare qualsiasi diffusore al mondo con facilità, musicalità e grande autorevolezza. L’ H30 è il più performante amplificatore di potenza mai realizzato da HEGEL, ed è giudicato fra i migliori al mondo.

H30 è l’amplificatore finale top di gamma di Hegel

H30 è un finale di potenza di altissimo livello, ritenuto fra le massime espressioni dell’industria audio. Benché sia stato sviluppato ed ingegnerizzato come un finale monoblocco, ideale quindi per pilotare un diffusore di grande pregio, può anche essere utilizzato in configurazione stereo e quindi per pilotare due altoparlanti. Hegel H30 utilizza una versione nuova e migliorata della tecnologia di amplificazione brevettata Hegel SoundEngine. Questo riduce ulteriormente tutti i tipi di distorsione.

Nessun compromesso

Oltre alla tecnologia SoundEngine, viene impiegata la tecnologia FET nella sezione di ingresso e nello stadio di guadagno di tensione. Questa tecnologia riduce una tipologia molto specifica di distorsione chiamata Harmonic Distortion, che provoca infine quello che da molti viene chiamato il classico “suono transistor“.

Con una alimentazione che prevede un trasformatore dual-mono da ben 2000 VA e 56 transistor finali ognuno da 15 Ampere, Hegel H30 è un riferimento assoluto in termini di capacità di pilotaggio. Con una potenza nominale di oltre 1,1 KW su 8 Ohm, è forse più semplice misurare l’H30 in termini di cavalli come se fosse un ‘automobile! I massicci amplificatori mono H30 suonano con facilità e autorevolezza qualsiasi diffusore al mondo. L’innovativa struttura circuitale garantisce una tale naturalezza e realismo da stupire anche gli appassionati più esigenti. In una parola questo amplificatore finale è un acquisto assolutamente definitivo.

Hegel H30 è stato pensato per un ideale abbinamento con il preamplificatore di riferimento P30, del quale il finale evidenzia le grandi capacità di ricostruzione scenica e naturalezza. H30 e P30 vengono in effetti spesso recensiti assieme, ognuno esaltando le caratteristiche del compagno.

Qualsiasi sia la domanda o esigenza di pilotaggio, potenza, musicalità, dinamica con H30 la risposta sarà assoluta. L’H30 è il miglior amplificatore di potenza di sempre della casa norvegese ed è sicuramente un combattente in lizza quale miglior amplificatore di potenza al mondo. Come detto H30 è sviluppato come un mono blocco, ma è possibile utilizzarlo come amplificatore di potenza stereo se hai un budget limitato. Sia in configurazione Stereo che in Mono, Hegel H30 lascia senza parole indipendentemente dai gusti personali o dalle esigenze dei diffusori collegati.

Normalmente, quando confronti un amplificatore meno potente con un amplificatore più potente, il più potente avrà un basso più presente, più attacco e più SLAM rispetto a quello meno potente. È così che funziona, fino a un certo punto. Hegel H30 va oltre questa logica e presenta semplicemente un controllo indiscusso, indipendentemente dalla dimensione degli altoparlanti. Il basso è incredibilmente profondo, ma non dominante. Il livello di dettaglio nelle alte frequenze è inaudito, pur senza essere eccessivo o esageratamente analitico. Di solito una demo della combinazione Hegel H30 e P30 termina con mani che battono le mani ed un mormorio di “woooow”…

Cosa distingue l’H30 dai precedenti amplificatori finali Hegel? Ci sono diverse differenze tecniche. Come amplificatore di potenza mono, l’H30 ha uno stadio di uscita completamente bilanciato che riduce la distorsione sino a cancellarla totalmente. Inoltre H30 ha uno stadio di ingresso e uno stadio di guadagno di tensione molto più avanzati rispetto ai pur notevoli finali costruiti in precedenza. Sia l’H4SE che l’H30 utilizzano transistor abbinati a mano, ma solo l’H30 utilizza la speciale combinazione di transistor JFET e MOS-FET. Ciò riduce ulteriormente la distorsione armonica dell’ordine superiore nella H30. Il terzo grande passo in avanti  terza è costituita dal transistor di uscita dell’H30. Questi sono di qualità superiore, con una minore distorsione, rispetto a quelli della H4SE e dei precedenti modelli. Inoltre, l’uso di due trasformatori nell’H30 riduce il rumore meccanico. Il budget più elevato consente inoltre l’utilizzo di parti migliori a tutto tondo nell’H30.

 

Puoi trovare altre info su Hegel.

SPECIFICHE TECNICHE

Hegel H30 finale, specifiche

  • Output power: More than 1100 W in 8 Ohm
  • Miniumum load impedance: 1 Ohm load
  • Inputs: RCA unbalanced and XLR balanced
  • Speaker outputs: Two pairs of heavy duty gold plated terminals
  • Input impedance: Balanced 20 KOhm, unbalanced 10 KOhm
  • Signal to noise ratio: More than 100 dB
  • Crosstalk: Less than -100 dB
  • Distortion: Less than 0.003% at 100 W in 8 Ohm
  • Intermodulation: Less than 0.01% (19 KHz + 20 KHz)
  • Damping factor: More than 500
  • Power supply: 2000 VA dual mono, 270,000 μF capacitors
  • Output stage: 56 pcs 15 A 200 W high speed, ultra-low distortion bipolar transistors
  • Power consumption: 120 W in idle mode, 30 watts in ECO mode
  • Finish: Black and Silver
  • Dimensions/weight: 21 cm x 43 cm x 55 cm (HxWxD), weight 45 Kg

You may also like…

  • HEGEL H20 – Finale di Potenza

    5.800,00
  • Hegel Mohican – Lettore CD HiFi definitivo

    5.400,00
  • HEGEL HD30 – DAC HiFi di riferimento premio EISA

    5.400,00
  • HEGEL P30 – Preamplificatore HiFi di riferimento

    7.200,00
Il tuo Carrello