Kef KC92 – Subwoofer ultra potente con cancellazione di forza

5.00 su 5

2.399,00

Seleziona una variabile per conoscere la data di consegna stimata

Kef KC92 è il nuovo subwoofer High End compatto, potente e controllato dotato di ben 1000W di amplificazione, due driver da 9 pollici P-Flex con cancellazione di forza, le innovative tecnologie Unicore e Music Integrity Engine (MIE). Adatto sia a sistemi HiFi che Home Cinema di alto livello. Questo sub è compatibile con il dispositivo wireless KW1.

Kef KC92 è il subwoofer HighEnd con doppio driver e cancellazione di forza

Il subwoofer Kef KC92 offre bassi straordinariamente profondi e di grande impatto con una precisione eccezionale, ereditando le più recenti tecnologie innovative del più compatto KC62, che ha rivoluzionato gli standard del design per i subwoofer. Il nuovo subwoofer compatto ma robusto della casa inglese, è dotato di due driver da 9 pollici alimentati da un’incredibile doppia amplificazione in classe D ad alta potenza, per un totale di 1000W (RMS).

Ottimizzato inoltre con brevetti come Music Integrity Engine® e la esclusiva Uni-Core™ con i driver in configurazione di cancellazione di forza di KEF, che elimina sollecitazioni meccaniche, il subwoofer KC92 è in grado di offrire un risultato sonoro coinvolgente e ultra-dinamico, completando l’esperienza di ascolto con profondità, dinamica e dettagli in qualunque setup audio, che sia un classico impianto stereo, ma anche Home Cinema.

Dal precedente KF92, il subwoofer HighEnd ad alte prestazioni di KEF, invece ha ereditato lo stesso fattore di forma e dimensioni, il tutto caratterizzato da un design elegante, compatto e resistente, ottimizzando però ulteriormente le prestazioni grazie alle nuove ingegnerizzazioni, inondando di bassi, con la sua enorme potenza e straordinario controllo, anche ambienti molto ampi.

KC92 può essere infine collegato al preamplificatore, all’amplificatore integrato o ad un sistema attivo sia tramite il cavo dedicato – il coassiale sub RCA – ma anche attraverso una connessione completamente wireless grazie a Kef KW1, il modulo wireless, composto da trasmettitore e ricevitore, proprietario dei subwoofer KEF.

KEF KC92: Design elegante

Il marchio inglese gode di una certa reputazione quando si parla di progettare diffusori e subwoofer e questo KC92 unisce le peculiarità di due tra i più famosi e fortunati sub della storia di KEF: parliamo di KC62 e KF92.

Il design è un fattore da non sottovalutare per l’inserimento all’interno di un setup domestico, in questo caso l’estetica minimale e senza tempo rende il KC92 facile da abbinare a una vasta gamma di diffusori. La sua struttura compatta e la sua configurazione in cassa chiusa sicuramente aiuta molto la velocità e la chiarezza della performance ma soprattutto la flessibilità di posizionamento in ambiente.

Pur non raggiungendo la miniaturizzazione del KC62, questo nuovo subwoofer Kef può essere discretamente nascosto nella stanza. Questo lo rende un’ottima soluzione anche per una perfetta integrazione in un salotto o in una stanza d’ascolto di piccole o medie dimensioni. Ad esempio, potrebbe essere posizionato dietro un mobile o all’interno di una nicchia di design. Il suo stile decisamente elegante permette però anche di lasciarlo a vista, adattandosi al meglio a qualsiasi arredamento.

Le finiture disponibili sono bianco laccato e nero laccato. 

Sul pannello posteriore troviamo un dissipatore di calore a basso profilo, ispirato al design di LSX e LS50 Wireless, che oltre a dimostrare l’ormai risaputa attenzione ai dettagli di KEF garantisce che l’elettronica ad alte prestazioni del KC92 sia sempre mantenuta in condizioni ottimali. 4 piedini posti alla base del subwoofer infine ricoprono una duplice funzione: in primis assicurano il giusto grip alla superficie d’appoggio, smorzando anche vibrazioni indesiderate.

“Il KC92 si adatta perfettamente a una vasta gamma di sistemi audio, offrendo un ampio spettro di opzioni di connessione

HiFi Pig

Tecnologie

Il KC92 vanta un’amplificazione audiophile grade in Classe D da 1000 W (fondamentalmente un amplificatore dedicato da 500 W per ciascun driver). In questo modo il subwoofer è in grado di produrre molta potenza ma sempre con un controllo preciso, migliorando il timing e la risposta dinamica per un risultato sonoro più dettagliato e la capacità di fornire improvvise raffiche di potenza quando necessario.

Per riuscire nell’impresa di fornire basse frequenze estremamente potenti con un subwoofer appena più grande di un pallone da calcio, nell’ancor più compatto KC62 sono state impiegate una serie di tecnologie proprietarie, tra cui un doppio driver Uni-Core appositamente sviluppato. In questo KC92 le rivoluzionarie tecnologie sono state riportate su un subwoofer dalle dimensioni più importanti e dotato di woofer più grandi, per un risultato davvero senza paragoni. In questo caso i due driver da 9 pollici sono posizionati in una configurazione di annullamento di forza, neutralizzando le forze reattive e facilitando livelli di pressione sonora fino a 110 dB, in un cabinet compatto e in cassa chiusa.

I driver sono dotati di un cono ibrido in alluminio/carta, un sistema motore sovradimensionato con un design ventilato per la bobina mobile, garantendo una distorsione incredibilmente bassa e una precisione eccezionale. I particolari driver con tecnologia P-Flex, sono progettati per resistere meglio alla pressione acustica sprofondando fino a 11 Hz in basso.

Attraverso l’uso dell’amplificazione in classe D, gli ingegneri di KEF sono stati in grado di ottimizzare ulteriormente le performance del sub attraverso una selezione personalizzata di algoritmi e DSP mode appositamente sviluppati. Tutti i subwoofer di ultima generazione di casa KEF sono dotati dell’algoritmo proprietario DSP (Digital Signal Processing), il Music Integrity Engine® (MIE), una delle principali innovazioni tecnologiche degli ultimi anni del marchio inglese. Personalizzato per ciascun modello, l’esclusivo MIE garantisce che ogni componente funzioni in armonia all’interno del singolo subwoofer.

Uni-core

Il cuore di KC92 è la rivoluzionaria tecnologia Uni-Core, che offre grandissime prestazioni anche in cabinet dalle dimensioni compatte. Uni-Core combina così entrambi i driver in un unico grande sistema magnetico, riducendo quindi l’ingombro, con bobine mobili sovrapposte a design concentrico. Questo fornisce alcuni vantaggi, tra cui limitazione delle interferenze, l’aumento dell’escursione di entrambi i woofer, l’annullamento di forza tra i due, il tutto in una dimensione ridotta.

Per pilotare in maniera estramamente efficiente il sistema magnetico del doppio driver da 9 pollici Uni-Core, il Kef KC92 è dotato di due moduli di amplificazione da 500 watt, fornendo una potenza di fuoco di ben 1000 watt RMS.

Per prestazioni dei bassi ottimizzate, il subwoofer KC92 incorpora una disposizione a doppio driver montata in un gruppo con eliminazione della forza (Uni-Core). I driver propagano così il suono dai pannelli laterali del cabinet, anziché dal frontale. Questa configurazione consente al KC92 di offrire una maggiore estensione e impatto in un design più piccolo rispetto a modelli simili nella sua fascia di prezzo e dimensioni. I due driver del KC92, sono caratterizzati da un rivestimento in alluminio poco profondo e concavo subito sopra un cono di carta nella struttura ibrida dei driver, che comprende anche una bobina mobile ventilata e un sistema motore maggiorato. La disposizione in cancellazione di forza tra i due driver del KC92, garantisce l’eliminazione delle forze reattive, riducendo le vibrazioni del cabinet e massimizzando precisione e dettaglio.

Music Integrity Engine

L’innovativa e acclamata tecnologia MIE (Musical Integrity Engine) affinata per ogni modello di subwoofer KEF, assicura l’armonioso funzionamento dell’amplificazione in relazione ai driver e al cabinet del sub, fornendo un risultato, oltre che potente, estremamente dettagliato e preciso del suono.

Per completare MIE, questo subwoofer include anche IBX (Intelligent Bass Extension); un processo che crea una profondità estesa sbloccando tutto il potenziale dei driver. Analizzando il segnale in ingresso, IBX consente al subwoofer di suonare più forte e fornire un’ampia gamma dinamica a qualsiasi livello di ascolto.

SmartLimiter inoltre analizza continuamente il segnale audio per prevenire il clipping, ottimizzando il funzionamento di ciascun componente e garantendo basse frequenze ben controllate in qualsiasi circostanza. Questo sistema funziona in tandem con la tecnologia intelligente di controllo della distorsione, incaricata a correggere eventuali anomalie.
Questo è possibile misurando il passaggio di corrente all’interno della bobina mobile, quindi correggendo qualsiasi distorsione non lineare. Così è in grado di ridurre la distorsione armonica totale (THD) di oltre il 75%, offrendo una gamma bassa più naturale e non colorata.

L’algoritmo proprietario del processore MIE permette inoltre un posizionamento versatile di KC92 all’interno di qualsiasi ambiente della casa, grazie all’interruttore a levetta con cinque posizioni.

P-Flex

Oltre ai driver con cancellazione di forza, il design innovativo del KEF KC92 incorpora, esattamente come l’ormai leggendario KC62, la tecnologia P-Flex Surround, in attesa di brevetto, nota anche come Origami Surround.

Come suggerisce il nome, la sospensione di ciascun cono beneficia di un’innovazione: un rivestimento di nuova concezione con bordi pieghettati ispirato all’arte giapponese degli origami, che è stato studiato con l’obiettivo di massimizzare la resistenza alla pressione dell’aria interna senza sacrificare la sensibilità e soprattutto senza aumentare eccessivamente la massa del driver.

Simile alle pieghe degli origami, presenta quindi una struttura plissettata che resiste alla pressione sonora consentendo massima libertà di movimento al driver, e restituendo una risposta precisa rispetto al segnale audio originale.

Il risultato è un’estensione decisamente più profonda alle basse frequenze e allo stesso tempo una riproduzione più precisa e dettagliata rispetto ai driver convenzionali, con una riduzione della distorsione.
Così, grazie a queste caratteristiche di ottimizzazione dell’escursione, il nuovo KC92 è in grado di raggiungere una profondità di 11Hz.

Con la sua maggiore rigidità inoltre, questo design globale consente anche un volume di ascolto nettamente elevato.

Connessioni

Il KC92 si adatta perfettamente ad una vastissima gamma di impianti audio, offrendo un ampio spettro di opzioni di connessione per essere facilmente collegato a qualsiasi amplificatore. Sul pannello posteriore presenta infatti sia ingressi a livello di linea che a livello degli altoparlanti, per collegare il subwoofer direttamente alle uscite dei diffusori di un amplificatore, tramite l’adattatore incluso.

KF92 è davvero semplice da usare, consente una facile installazione con il minimo sforzo ed è decisamente versatile grazie alla tecnologia adattiva SmartConnect e l’ingresso stereo RCA che può essere commutato in un ingresso LFE o di linea. Il subwoofer può essere abbinato ai diffusori della serie Kef LS  oppure alla Serie R, è compatto, potente e si integra in qualsiasi ambiente fornendo il suono completo e puro di Kef.

È anche possibile utilizzare una connessione completamente wireless tramite l’apposito dispositivo Kef SmartConnect KW-1 opzionale, per rendere ancora più semplice e versatile l’inserimento in ambiente, senza limitazioni dettate dal cablaggio. La trasmissione wireless di alta qualità garantisce la riproduzione di ogni sfumatura dei tuoi film e della tua musica preferiti. Utilizzando KEF SmartConnect, ottimizza automaticamente il guadagno in base all’utilizzo di un ingresso mono o stereo, garantendo prestazioni ottimali.

Infine, un’uscita stereo RCA consente di recuperare il segnale e accoppiare il KC62 a un secondo subwoofer, se necessario. L’uscita di linea con filtro passa alto (HPF) consente inoltre un’integrazione ottimizzata, rendendo più semplice per gli utenti una regolazione fine dell’uscita in base agli altri diffusori utilizzati nel sistema.

Le opzioni di connettività del KC92 consentono di utilizzarlo all’interno di praticamente tutti i tipi di sistemi HiFi o Home Theater.

Stesse prestazioni, ovunque

KC92 si adatta facilmente a qualsiasi ambiente d’ascolto, grazie alle cinque opzioni di equalizzazione preimpostate di cui è dotato. Questi 5 preset garantiscono di ottenere le stesse prestazioni eccezionali dal subwoofer indipendentemente da dove si decida di posizionarlo: in uno spazio libero piuttosto che accanto al muro o in un angolo, incastonato in un mobile o posizionato all’interno di un piccolo appartamento.

Tramite uno switch posto sul pannello di controllo posteriore è possibile infatti selezionare il preset desiderato per fornire prestazioni equivalenti in qualsiasi situazione, integrandosi quindi perfettamente in ogni stanza d’ascolto.
Fondamentalmente questa funzione intuitiva consente di ottimizzare gli infra-bassi in base alla posizione del subwoofer

Inoltre KEF KC92 presenta un selettore di fase (0 o 180°) e due potenziometri per regolare rispettivamente il volume e per impostare la frequenza di taglio del crossover, impostabile tra 40 e 140Hz in base ai diffusori abbinati, alla stanza e alle preferenze d’ascolto. Se abbinato ad una coppia di diffusori attivi della linea LS di KEF questo tipo di impostazioni possono essere effettuate direttamente dall’App Kef Connect. Da App, specificando il modello di Sub collegato, verranno selezionate automaticamente le impostazioni consigliate.

Inoltre è possibile selezionare la modalità di alimentazione: la funzione “Auto wake up” rileva i segnali audio per essere pronto all’istante, la modalità “Always on” lo mantiene sempre attivo e il “trigger a 12 V” fornisce la riattivazione automatica.
L’ultimo switch presente è quello per l’attivazione della correzione di eventuali rumori o interferenze dovute alla massa. Infine troviamo un ingresso USB-C di servizio che consente comodi aggiornamenti del firmware per futuri up-grade.

“KC62 è stato il capostipite, un subwoofer minuscolo con un suono high-end,
ora tutte le tecnologie sono state trasferite in un cabinet e in un driver più grandi per una potenza ed un controllo completmaente fuori scala. KC92 ci regala performance mozzafiato”

KC92 perfetto con tutti i Setup

La potenza unita all’estremo controllo in un fattore di forma relativamente compatto, rendono il subwoofer KEF KC92 la prima scelta per creare setup domestici audio di alto livello. Adatto a donare un incredibile corpo in sistemi HiFi, è l’ideale complemento per i diffusori della serie R Meta dello stesso brand, con cui matchano perfettamente anche a livello estetico, ma perchè no anche con le LS50 Wireless 2 o le LS60 Wireless per un risultato sbalorditivo. Fantastico da solo e semplicemente mostruoso in configurazione 2.2 con una coppia di subwoofer attivi per chi vuole il massimo possibile dalla propria musica e film preferiti.
Grazie alla connessione LFE questo piccolo sub è davvero consigliato in sistemi Home Cinema di alto livello, ideale se collegato ad un processore audio multicanale di qualità. La serie R di Kef, partner ideale di questo subwoofer, vanta una vasta gamma di diffusori, compresi canali centrali o LCR e un modello Dolby Atmos. Che si ascolti un contrabbasso oppure un’esplosione cinematografica, KC92 grazie alle sue prestazioni mozzafiato ci farà sentire completamente immersi, anche in ambienti di grandi dimensioni fino a 100 metri quadrati.

SPECIFICHE TECNICHE

Design: Force Cancellation

Drive units: 2 x 9 in. drivers

Frequency response (±3dB): 11Hz – 200Hz

Max output: 110dB

Amplifier type: Built-in Class D

Amplifier power: 1000W RMS (2 x 500W RMS)

Variable low pass filter: 40Hz – 140Hz, LFE

Input: Expansion port for KW1; RCA phono sockets; Speaker level inputs

Power requirements: 100-240 V ~ 50/60 Hz

Power consumption: 1000W (operating power); <0.5W (standby power)

Dimension (H x W x D) with rear panel and feet: 352.5 x 330 x 360.5 mm

Weight: 20kg

Optional accessory: KW1 Wireless Subwoofer Adapter Kit

Finishes: Black Gloss, White Gloss

Forse cercavi questi...

preloader