Unison Unico CD Due – Meccanica CD con DAC HiEnd

5.00 su 5

4.250,00

Unison Unico CD Due è il DAC HiEnd con meccanica CD integrata top di gamma del celebre marchio italiano. Come il resto della gamma Unico prevede una circuiteria ibrida con 4 valvole ECC83 e dispositivi a stato solido. Oltre alla lettura di CD Audio, tramite le numerose connessioni digitali è possibile anche collegare questa elettronica a sorgenti esterne come streamer o computer. Sono previste infine uscite analogiche e digitali per l’integrazione in qualsiasi impianto HiFi.

Unison Unico Due – Non solo un lettore CD

Unison Unico CD Due è il DAC HiEnd con uscita valvolare del brand italiano con meccanica CD integrata, ricco di funzioni, versatile e personalizzabile in base alle esigenze dell’ascoltatore e dell’impianto nel quale viene inserito. Questo prodotto è in grado di unire le qualità sonore tipiche della gamma Unico di Unison Research alle proposte digitali che offre il mondo della musica moderno. Infatti permette, attraverso il collegamento di una sorgente esterna come streamer o computer, di riprodurre audio digitale PCM e DSD – tramite USB – in qualsiasi frequenza di campionamento e in tutti i formati ad oggi disponibili sul mercato.

Unico CD Due, successore del CDE, essendo parte della gamma Unico, utilizza il design ibrido, marchio di fabbrica di Unison Research, combinando la tecnologia valvolare con dispositivi a stato solido per migliorare la potenza che è in grado di offrire, senza però compromettere minimamente la musicalità tipico di un sistema a valvole.

Unico CD Due è dotato, oltre che di uscite analogiche e digitali, di diversi ingressi digitali tra cui un ingresso USB audio, un coassiale S/PDIF, un AES/EBU ed un ottico toslink. Inoltre è dotato di un ricevitore Bluetooth™ che interconnette ulteriormente con qualsiasi dispositivo mobile compatibile, trasmettendo la musica senza fili.

La meccanica CD è incaricata solamente alla lettura di Audio CD grazie al suo sottile cassetto davvero molto elegante. Il relativo meccanismo è racchiuso e schermato da una robusta copertura metallica.

Questa elettronica è stata introdotta come sorgente di punta dell’azienda trevigiana, portando Unison Research direttamente nel popolare e versatile mondo dell’audio digitale ed è progettata per completare l’amplificatore top di gamma Unico 150.

Lo stadio di uscita di questa sorgente ibrida, come da tradizione Unison Research, basato su un sistema valvolare presenta due uscite bilanciate e due non bilanciate. Il CD Due utilizza nello specifico 4 ECC83 in una configurazione innovativa a totem pole con ingresso bilanciato. Questo particolare circuito consente una elevata immunità al rumore dell’alimentazione e combina il suono “triode” ad una capacità di pilotaggio che solo lo stato solido può garantire.

Negli ultimi anni, la serie Unico di Unison Research, che elettroniche ed amplificazioni Hi-Fi ibride, ha ottenuto un forte riconoscimento tra gli appassionati di tutto il mondo. La loro combinazione di eleganza, unite a prestazioni sonore di alto livello, ha dato origine a una prestigiosa gamma di amplificatori e sorgenti audio, affiancandosi alla famosa linea valvolare dell’azienda italiana.

“CD Due non solo può far girare la tua collezione di CD, ma può essere utilizzato come DAC esterno e dispone anche di streaming Bluetooth…
(What HiFi?)

Made in Italy

Unison Research ha creato Unico CD Due grazie a lunghe sessioni d’ascolto eseguito a un meticoloso processo di ricerca e sviluppo. Il risultato di questi anni di lavoro è un’elettronica innovativa che riesce a combinare il mondo dell’audio digitale con il caratteristico suono valvolare che contraddistingue il marchio trevigiano.

La combinazione di impiego di valvole e transistor a stato solito in un’unica elettronica dimostra la vasta capacità di Unison Research ingegneristica, di produzione e di design accumulata in oltre 30 anni di attività nella realizzazione di componenti HiFi.

La scelta dei componenti, con cui Unison ha realizzato un’altra eccellenza dell’elettronica interamente Made in Italy, è stata come dal 1987 a questa parte estremamente minuziosa fino ad arrivare all’utilizzo di materiali di altissima qualità e, quando possibile, a chilometro 0.

Unison Unico CD Due: Connessioni

In primis, l’ingresso USB del CD Due impiega un convertitore D/A di ultima generazione, capace di gestire segnali fino a 384 kHz PCM e 11,2896 MHz DSD, coprendo in modo efficace quasi tutti i formati e le frequenze di campionamento disponibili.

La connessione Bluetooth che consente invece di ascoltare musica in maniera facile e veloce da qualsiasi smartphone, che riconoscerà il dispositivo come un semplice auricolare.

Per il collegamento di sorgenti esterne ad Unico CD Uno sul pannello posteriore troviamo ben tre ingressi digitali: AES/ EBU e S/PDIF in grado di gestire flussi musicali fino a 192 kHz / 24 bit ed un ottico toslink invece fino a 96 kHz /24 bit. Da notare che il collegamento coassiale accetta anche segnali bilanciati, trasferendo segnali codificati DSD64 DoP.

Parlando delle uscite invece troviamo una coassiale S/PDIF, bilanciata AES/EBU ed un’ottica toslink per essere collegato ad esempio ad un DAC esterno.

Circuito

Nel circuito di Unison Unico CD Due lo stadio a valvole utilizza due stabilizzatori, uno per l’alimentazione anodica e uno per i filamenti. Il percorso delle masse di segnale e potenza è stato progettato con configurazione a stella al centro della scheda, da cui parte la connessione di massa alla scheda DAC per ridurre il rumore e le interferenze.

I condensatori Wima sono utilizzati per l’ingresso di questo stadio e i condensatori Mundorf per l’uscita. Due condensatori Wima sono posizionati a pochi centimetri dalle valvole per un’ulteriore filtrazione del rumore e come riserva di energia immediata. Proprio la vicinanza dei condensatori evita che le variazioni di corrente su percorsi lunghi possano propagare rumore o interferenze reciproche tra i canali.

Lo stadio a valvole utilizza inoltre un circuito a totem-pole in cui ciascuna delle triode ECC83 è pilotata da una fase del segnale bilanciato proveniente dal DAC. Questo dispositivo permette di mantenere bassa la distorsione e alta l’immunità al rumore, mantenendo l’impedenza di uscita il più simmetrica possibile nella salita e nella discesa del segnale.

DAC

FPGA all’interno del DAC garantisce una risposta molto più rapida nella gestione dei dati digitali, oltre a offrire funzionalità ed una potenza maggiori rispetto a semplici processori DSP. Il DAC ESS Sabre ES9018K2M, impiegato in questa elettronica è in grado di eliminare il jitter, con un risultato eccezionale in quanto a rapporto segnale-rumore (125 dB), e a distorsione (0,0003%). Anche l’oscillatore al quarzo è ad altissimaa precisione per restituire bassissimo rumore di fase.
Inoltre, come il CD Uno offre tre diverse tipologie di filtri digitali tra cui scegliere, permettendo all’ascoltatore di adattare l’ascolto secondo il proprio setup, genere musicale e preferenze d’ascolto. Consente anche di invertire la fase assoluta attraverso il menu stesso. Infine, tramite un buffer di uscita opzionale per l’uscita analogica, è possibile modificare di qualche ohm l’impedenza di uscita, influenzando sicuramente le prestazioni finali. Questo si traduce in un suono più tipico di dispositivi “a stato solido”, con migliori prestazioni misurabili, ma a scapito delle qualità musicali tipiche invece delle valvole. Come spesso accade soprattutto ad alti livelli, misure e qualità soniche non coincidono.

Non solo Design

Il modello Unison Unico CD Due si armonizza esteticamente con tutte le apparecchiature della serie Unico. Differenziandosi dai precedenti modelli, questo dispositivo, come il CD Due, presenta un nuovo pannello frontale composto da tre piastre in spesso alluminio ed indicatori LED bianchi. Questi elementi di design sono condivisi anche dagli amplificatori Unico 150 ed Unico 90. Lo stile inconfondibile di Unison Research emerge grazie al logo in legno sul pannello frontale del CD, al display OLED, alla disposizione dei pulsanti e al robusto pannello in alluminio.
Il modello Unison Unico CD Due è facile da utilizzare e allo stesso tempo ricco di funzioni, comprendendo anche un telecomando. Il nuovo schermo, con risoluzione grafica basata su tecnologia OLED bianca, garantisce un’ottima visibilità con qualsiasi condizione di luce e da ogni punto della stanza. Le informazioni principali sono visualizzate con caratteri più grandi, mentre quelle aggiuntive con caratteri più piccoli. La funzione “Display” consente di spegnere dal telecomando lo schermo per un’esperienza di ascolto senza distrazioni luminose ed immergersi pienamente nella musica.
L’Unico CD Due – come il resto della gamma – si distingue per la sua sobria semplicità. L’alluminio anodizzato spazzolato che compone questa elettronica, può essere in colorazione nera o argento. Abbinato a un Unico 150, porterà musicalità ma anche stile all’interno della tua sala d’ascolto!

Unison Unico CDUno – Sonorità

Unison Unico CD Due conferma la rinomata firma sonora High-Hnd che caratterizza Unison Research.

Questo lettore CD rivela una notevole capacità nel mantenere la ritmica in maniera del tutto naturale ma al tempo stesso coinvolgente. Grazie alla sua gestione impeccabile degli attacchi dinamici e alla leggera enfasi sugli acuti, questa sorgente riesce ad esprimere con positività le sfumature complesse e ricche di strumenti come violini e trombe, esaltando per esempio quindi l’ascolto di musica classica. Inoltre, l’immagine sonora è precisa e si estende oltre i diffusori, riempiendo bene il palcoscenico, soprattutto con registrazioni di alta qualità.

Ma la capacità di restituire così fedelmente i dettagli musicali è un vantaggio significativo per gli ascoltatori che desiderano esplorare una vasta gamma di generi musicali.

Il marchio italiano ha sottolineato l’importanza di un approfondito lavoro di ricerca, sviluppo e test d’ascolto per raggiungere tali risultati, offrendo agli audiofili di tutto il mondo la possibilità di godere della loro collezione di CD con la massima qualità possibile.

SPECIFICHE TECNICHE

Specifiche tecniche

Valvole: 1 x ECC82

Ingressi Digitali:

1 x USB 2.0: 44.1 – 384 kHz , DSD128, DSD256 Ready Res: 16 to 32 bits

1 x S/PDIF:  0.5Vpp on 75 Ohms, 44.1 -192 kHz, DSD64 (DoP) Res: 16 to 24 bits

1x AES/EBU: 2Vpp on 110 Ohms, 44.1 -192 kHz, DSD64 (DoP) Res: 16 to 24 bits

1 x Toslink™ : 44.1 – 96 Res.: 16 to 24 bits

1 x Bluetooth™ 3.0: 44.1, 48kHz Res: 16 bits

Uscite Digitali: 1x  S/PDIF 0.5Vpp on 75 Ohms; 1x  AES/EBU T2Vpp on 110 Ohms; 1x Toslink™

Meccanica CD

Display: OLED bianco grafico 128 X 64

DAC: ESS Sabre ES9018K2M

SNR: 128dB (0dBFS, 1kHz, 192kHz, “A” pesato)

THD+N: 0.0003% (0dBFS, 1kHZ, 20Hz-20kHZ)

Convertitore I/V: AD8597/AD8599 a distorsione ultrabassa  e rumore ultrabasso

Stadio di uscita: Valvolare: Numero di canali: 2 Stadio di Uscita:  Doppio triodo, in pura classe A differenziale a Totem-poleDuble

Valvole utilizzate: 4 x ECC83

Connettori di uscita: 2 x RCA, 2 x XLR

Filtri: 3 Filtri digitali selezionabili da TLC

FLT 1: Elevata pendenza, fase lineare

FLT 2: Elevata pendenza, fase minima

FLT 3: Bassa pendenza, fase lineare

Uscita stato solido attivabile

Fase assoluta selezionabile

Dimensioni: 45cm x 38cm x H 13cm

Peso netto: 10Kg

Forse cercavi questi...

preloader