Recensione Elipson Heritage XLS 7

Cari appassionati di HiFi, benvenuti a una nuova esplorazione nel mondo dei diffusori audio di alta qualità. Oggi vi porteremo indietro nel tempo, ma con uno sguardo rivolto al futuro, attraverso l’incredibile viaggio sonoro offerto dalle meravigliose Heritage XLS 7 di Elipson.

La nostra Recensione delle Elipson XLS 7 inizia nel passato…

Questi diffusori da stand, non solo compatti ma pieni di personalità, rievocano l’epoca d’oro della musica rock degli anni ’70, prendendo ispirazione dai mitici monitor da studio JBL. Con un design che omaggia lo stile classico dei tempi passati – cabinet in mdf con finitura color noce, woofer bianco da 165mm, tweeter a cupola da 22mm e selettore per la regolazione degli alti – le XLS 7 nascondono, però, molte sorprese innovative sotto la loro facciata “old school”.

Gli anni ’70 sono stati un’epoca leggendaria per la musica, con band iconiche come Deep Purple, Queen, Led Zeppelin, e molte altre, che hanno plasmato il panorama musicale mondiale. L’energia esplosiva di quel periodo, caratterizzata da chitarre elettriche tonanti, batterie potenti e voci iconiche, richiedeva un suono potente e visceralmente coinvolgente. Ecco dove entrano in gioco i grandi woofer delle XLS 7.

In quegli anni, i driver di grandi dimensioni stavano diventando popolari nell’industria HiFi, specialmente negli Stati Uniti, grazie alla loro capacità di creare un impatto sonoro intenso e di riprodurre fedelmente i registri gravi. Marchi come JBL si distinsero con design iconici e woofer bianchi riconoscibili a prima vista, come nelle celebri L100. Questo stesso spirito di innovazione e carattere si ritrova nella serie Heritage di Elipson, di cui le XLS 7 sono orgogliosi rappresentanti.

Elipson, un marchio francese con oltre mezzo secolo di esperienza nel campo dell’alta fedeltà, non si è accontentato di emulare il passato, ma ha unito il fascino del design classico con tecnologie moderne. Il risultato è un diffusore che sposa armoniosamente tradizione e innovazione, offrendo un’esperienza d’ascolto coinvolgente e appagante.

Le Elipson Heritage XLS 7: L’Armoniosa Fusione di Due Mondi Sonori

Nel mondo dell’audio di alta qualità, ogni componente racchiude in sé una filosofia unica, un’essenza che dà vita a un’esperienza d’ascolto unica. Le Heritage XLS 7 di Elipson non fanno eccezione, offrendo una fusione magistrale tra due approcci sonori distinti ma complementari.

Iniziamo esaminando da vicino i due driver che caratterizzano questi straordinari diffusori. La XLS 7 è un diffusore a due vie con bass reflex anteriore, dotato di un midwoofer da 165mm in polpa di cellulosa e un tweeter in seta da 22mm che si incrociano a 2400 Hz. Questa configurazione offre una risposta in frequenza che spazia da un solido 49 Hz fino a 25 kHz, con una tolleranza di +/-3 dB.

Nonostante la loro dimensione compatta, questi diffusori sono in grado di gestire una potenza massima di 90W RMS, rendendoli estremamente versatili e facili da pilotare. Con un’efficienza dichiarata del 88dB e un’impedenza di 6 Ohm, sono perfettamente godibili anche con amplificazioni moderate, come quelle della serie AX di Cambridge Audio o il sistema integrato Integro di Volumio.

Esteticamente, le XLS 7 si distinguono per la cura dei dettagli e la qualità costruttiva. Con un peso di poco meno di 10 kg ciascuna, presentano connettori mono-wiring di alta qualità e griglie di copertura magnetiche che conferiscono loro un aspetto elegante e raffinato.

LA RESA SONORA

Ma ciò che realmente sorprende è il loro suono. Nonostante l’estetica iconica e il richiamo al design americano, le XLS 7 offrono un’esperienza d’ascolto che fonde sapientemente influenze americane e francesi. La loro resa sonora è caratterizzata da una sorprendente rotondità e morbidezza nei bassi, che si sposano perfettamente con la potenza e l’impatto delle linee di basso tipiche del rock e del blues.

Abbiamo testato queste meraviglie con l’amplificatore CXA81 di Cambridge Audio, un connubio perfetto di potenza e controllo. Il risultato è stato semplicemente stupefacente. In pezzi come “Midnight Blues” di Gary Moore, le XLS 7 hanno dimostrato una capacità straordinaria di riprodurre i dettagli più sottili e l’emozione più profonda, trasportando l’ascoltatore in un viaggio sonoro avvincente e coinvolgente.

“Immergendomi nel suono avvolgente dei diffusori Elipson Heritage XLS 7, mi ritrovo trasportato in un’esperienza sonora che, anche ad occhi chiusi, riconosco come permeata da una sfumatura americana, sebbene non eccessiva o invadente. Il basso, sebbene non il più agile e preciso, è pieno e ben definito, confermando senza dubbio la risposta in frequenza dichiarata di 49 Hz. In questo nostro spazio d’ascolto, abbastanza ampio, i diffusori si comportano in modo sorprendente, riempiendo l’ambiente con un suono ricco e coinvolgente. Nonostante le loro dimensioni modeste, non ho mai avvertito una mancanza di profondità nei bassi, come ci si potrebbe aspettare.

Aumentando gradualmente il volume, i diffusori Elipson dimostrano di possedere un vero spirito americano, accogliendo con gioia l’energia e la potenza fornite loro. Tuttavia, è proprio qui che emergono le loro radici francesi. La gamma medio-alta si distingue per la sua ricchezza e precisione, trasmettendo con chiarezza ogni dettaglio e sfumatura delle registrazioni. Un esempio eclatante è la resa della voce e della chitarra di Mark Knopfler nel brano “Beryl”, che si distingue come se fosse collocato al centro di un palcoscenico virtuale, circondato da un’atmosfera avvolgente e coinvolgente.

Nonostante la ricerca della piacevolezza d’ascolto generale e della musicalità, i diffusori Elipson non si sottraggono al territorio Audiophile, rivelando una sorprendente trasparenza e un palcoscenico ampio e ben stratificato. Grazie al loro tweeter in seta di alta qualità, derivato dalla serie Facet, sono in grado di restituire con precisione l’ambiente e lo sviluppo armonico degli strumenti, senza mai risultare aggressivi o affaticanti.

Ma la vera sorpresa risiede nel selettore di regolazione presente sul frontale, che consente di plasmare il suono e il carattere dei diffusori. Modificando l’emissione degli alti, è possibile ottenere una variazione netta del risultato sonoro, che può oscillare tra un suono morbido e caldo, ideale per l’ascolto di sottofondo, e un suono aperto e caratterizzato, perfetto per la ricerca dei dettagli più sottili delle registrazioni.

Diffusori da Stand…

L’esperienza d’ascolto è ottimizzata quando i diffusori sono posizionati su stand dedicati, che permettono una migliore dispersione del suono e una maggiore tridimensionalità dell’immagine sonora. Anche l’uso degli Aperta di Isoacoustics può portare a un miglioramento significativo delle prestazioni, eliminando vibrazioni e risonanze indesiderate.

In conclusione, se siete alla ricerca di diffusori da stand che offrano personalità, prestazioni eccellenti e un’esperienza d’ascolto coinvolgente, gli Elipson Heritage XLS 7 sono ciò che fa per voi. Con il loro mix unico di carattere americano e raffinatezza francese, questi diffusori sono pronti a farvi ballare al ritmo del Rock ‘n’ Roll, regalandovi emozioni senza tempo.

preloader