Recensione Mofi MasterDeck - Il Giradischi High-End

Il vinile, con la sua filosofia e liturgia, merita rispetto e cultura. Non possiamo banalizzarne l’ascolto né relegarlo a mero oggetto di arredamento o moda. Cari appassionati di musica fisica, amanti del disco nero, questo è un tributo per voi…
Attraverso la nostra recensione del Mofi MasterDeck andremo a scoprire un capolavoro che incarna l’eccellenza dell’azienda americana, da sempre sinonimo di qualità nella produzione di dischi.

MOFI: Una Storia di Passione per il Suono

Dal 2016, MOFI ha intrapreso un percorso per offrire strumenti di riproduzione all’altezza delle sue creazioni. Sono così nati due giradischi, due pre phono, diffusori, un pre phono di riferimento e, infine, il giradischi di riferimento: il Mofi MasterDeck. Tutti questi prodotti sono bene spiegati e approfonditi nella sezione dedicata al brand MOFI.

Il Genio di Allen Perkins: L’Arte del Giradischi

L’ultima fatica di MOFI è il MasterDeck, frutto del genio di Allen Perkins, l’uomo dietro Spiral Groove, che ha curato per MOFI la progettazione di giradischi, bracci e testine. Dopotutto sappiamo che per ottenere capolavori bisogna affidarsi a menti brillanti come Tim de Paravicini (pre-phono), Andrew Jones (diffusori), Peter Madnick (masterphono)… e, naturalmente, Allen Perkins.

MasterDeck: La Filosofia del Progetto

Perkins è partito dalle basi per creare il MasterDeck: un giradischi deve far ruotare il disco alla velocità corretta e costante, permettendo alla testina di trasmettere il segnale inciso senza interferenze. Deve essere insensibile ai rumori interni ed esterni, considerando che spesso condivide l’ambiente con i diffusori. Il braccio, poi, deve gestire al meglio la geometria per supportare la testina. Perkins ha riversato tutta la sua esperienza nella creazione del nuovo braccio, introducendo scelte innovative.

Design e Caratteristiche: L’Eleganza della Funzionalità

Il MasterDeck è un giradischi dal design accattivante, con tre velocità (33, 45, 78 giri), un braccio da 10 pollici in fibra di carbonio con cablaggio interno Cardas e un piccolo display per verificare la rotazione (numero di giri esatta).

Il braccio da 10 pollici, dritto e in fibra di carbonio, è rigido e leggero. La scelta del 10 pollici, sebbene complichi la configurazione, garantisce prestazioni meccaniche superiori nel tracciamento. La geometria e il design misto unipivot/cuscinetto permettono al braccio di muoversi liberamente senza attrito sui due assi. I cuscinetti unipivot sono in rubino, mentre quelli laterali sono ad altissima precisione.

Il braccio è dotato di shell smontabile, che semplifica l’utilizzo di più testine e la regolazione fine dell’azimuth. Sono regolabili anche overhang, VTA, zenith, azimuth e antiskating. Il sistema di bilanciamento del peso mantiene la massa molto vicina allo snodo.

Tecnologia e Prestazioni: Un’Esperienza d’Ascolto Superiore

Il MasterDeck è pensato per ascoltare ogni tipo di vinile, grazie alle tre velocità e alla regolazione fine. Il cambio di velocità è elettronico, evitando di spostare la cinghia sulla puleggia. Il motore sincrono a corrente continua trifase, regolato da sensore, raggiunge e stabilizza la velocità perfetta in ogni condizione. Il piatto in alluminio e Delrin garantisce stabilità e riduzione delle risonanze. Il perno a cuscinetto invertito a spirale incapsulata assicura precisione e durata nel tempo.

Il sistema Harmonic Resolution Systems protegge il giradischi da vibrazioni esterne. I quattro piedini regolabili offrono un isolamento ottimale, rendendo superflui ulteriori sistemi. L’estetica del MasterDeck è elegante e classica, con finiture in frassino nero o noce naturale.

La versione che abbiamo testato include la testina UltraGold MC, la più performante delle due nuove testine MOFI moving coil. Le impressioni d’ascolto sono state eccellenti, grazie anche alla qualità di questa testina.

Montaggio e Ascolto: Emozioni in Vinile

Il montaggio è semplice e intuitivo. Il sistema arriva disassemblato, ma le istruzioni chiare rendono l’operazione agevole. La soddisfazione del montaggio è pari solo a quella dell’ascolto. Abbiamo testato il MasterDeck con diverse amplificazioni e diffusori, utilizzando il MasterPhono come prephono. Il risultato è stato un suono silenzioso, dinamico, naturale e completo.

Conclusioni: Un Sistema per chi Ama Davvero il Vinile

Il MasterDeck è un sistema importante, con un costo adeguato alla sua qualità artigianale, ai materiali pregiati e alla passione che lo ha creato. È un sistema completo e armonizzato, che lascia spazio alla timbrica della testina scelta. Se con StudioDeck e UltraDeck queste caratteristiche erano evidenti, con MasterDeck tutto raggiunge una maturità difficile da superare. Chiedere di più a un sistema analogico sarebbe superfluo.

Invito all’Ascolto

Vi invitiamo a trovare il rivenditore MOFI più vicino a voi per provare il MasterDeck e la UltraGold MC. Scoprirete che tutta l’emozione dei vostri cari dischi neri verrà catturata ed espressa al meglio.

preloader