Unison Research

Suono ed estetica italiani

Unison Research: Leader italiano nella produzione di amplificatori a valvole

Unison Research nasce nel 1987, a meno di 30 km a nord di Venezia, grazie alla passione di un piccolo gruppo di entusiasti appassionati di Alta Fedeltà, guidati da Giovanni Maria Sacchetti.
Fin dai primi amplificatori (gli ormai storici Triode20 e SimplyTwo) tutti i componenti per sistemi HiFi di Unison Research hanno riscosso un grande successo internazionale.

Sotto la guida di Giovanni – capace di coniugare la sua grande competenza elettronica, la passione per la musica ed il gusto per il design – Unison Research ha realizzato amplificatori e sistemi divenuti storici e di grande valore.

Questo marchio audio premium oggi è considerato come leader assoluto italiano nella sua categoria, riconosciuto in tutto il mondo per il tipico suono caldo ed avvolgente, oltre ad essere tra i primi produttori europei di amplificatori a valvole.

Da oltre 30 anni, l’obiettivo di Unison Research è di trasmettere piacere attraverso l’ascolto musicale, ma anche attraverso l’estetica dei suoi prodotti.
Specializzati nella produzione di valvole e ibridi elettronici che regalino un suono caldo ed un piacere intramontabile, l’altissima qualità del suono è sempre affiancata da un design raffinato, attraverso la cura di ogni dettaglio.
Caratterizzati da stile elegante e da un’accurata selezione dei migliori legni e materiali in generale, i prodotti Unison Research sono creati attraverso un processo interamente italiano, dalla progettazione fino alla produzione, consentendo il massimo livello di controllo sulla qualità dei prodotti finali.

Inoltre tutti i sistemi per la riproduzione musicale ad alta fedeltà di Unison Research sono realizzati a mano nei lori laboratori, coniugando competenza tecnica, professionalità e lavorazione artigianale. Dal design all’elettronica, è una produzione completamente ed orgogliosamente italiana. Il risultato di tutto ciò è un suono caldo e avvolgente, che gli appassionati ed esperti definiscono ormai “un suono italiano”.

Storia 100% Italiana

Nato nel 1945, Giovanni Maria Sacchetti fin da giovane si è dedicato allo studio e alla progettazione di sistemi Hi-Fi, coniugando il suo interesse per l’elettronica con la passione per la musica ereditata dal padre, esperto pianista. Dopo aver completato gli studi in elettronica, per molti anni ha affiancato l’attività di insegnamento allo sviluppo dei primi prototipi di amplificatori a valvole, fino alla fondazione di Unison Research. Ancora oggi Giovanni rappresenta un pilastro fondamentale dell’azienda, partecipando alla progettazione dei nuovi prodotti, così come alle fasi di test.

Il primo amplificatore integrato lanciato da Unison Research è stato TRIODE20, mentre il suo successore, il SIMPLY TWO, non ha fatto altro che aumentare la già ampia fama del marchio in tutto il mondo, rappresentando un passo fondamentale nell’evoluzione della compagnia: il primo di una lunga serie di amplificatori compatti in classe A single-ended. Il discendente dell’ormai rinomato Simply Italy. Il loro successo internazionale ottenuto in brevissimo tempo è stato riconosciuto anche da esperti e riviste, confermandolo come un brand dagli standard qualitativi e prestazionali altissimi.
Nel 2000 Giovanni Nasta diventa Amministratore Delegato portando alcune innovazioni, tra cui l’introduzione in azienda di rinomati ingegneri come Leopoldo Rossetto, docente dell’Università di Padova,  che ha il merito di aver ideato e progettato i circuiti ibridi, con l’obiettivo di realizzare elettroniche più efficienti ma sempre basate sulle valvole, aprendo le porte alla nuova linea Unico.

L’esperienza maturata negli anni, il costante impegno nella ricerca di alte prestazioni ed elevati standard di qualità costruttiva e progettuale, hanno portato il brand italiano a realizzazioni divenute storiche ma allo stesso tempo innovative e di grande valore. Oggi, oltre alla realizzazione di diffusori, e al loro core business di produzione di amplificazioni tradizionali, valvolari ed ibridi, si affianca anche la progettazione di prodotti nel dominio digitale più moderni come ad esempio lettori CD, DAC e streamer ma senza mai perdere la loro identità ed il loro caratteristico suono “caldo”.

“Nella migliore tradizione degli amplificatori a valvole, Unison Research non diventa mai duro o aggressivo.”

Unison Research da più da quasi 40 anni viene ammirata, apprezzata e distribuita in tutto il mondo.

Sin dalla fondazione, l’obiettivo di questo brand premium è sempre stato quello di trasmettere piacere attraverso l’ascolto della nostra amata musica. Per continuare a perseguirlo durante tutti questi anni hanno concentrato le loro esperienze nella produzione di proposte puramente a valvole, e nella progettazione di ibridi elettronici, oltre che nella produzione di speaker HiFi. Una vera e propria missione guidata da una fortissima passione, per realizzare prodotti che regalino un piacere intramontabile.

Tutti i prodotti Unison Research sono caratterizzati da uno stile elegante, e dalla particolare cura con cui vengono selezionati e lavorati legni e parti metalliche. Una qualità riconoscibile ed apprezzata in tutto il mondo.

La maggior parte delle amplificazione offerte, sono soluzioni integrate, questo per mantenere le caratteristiche del brand, ma anche perchè nelle abitazioni moderne, lo spazio è sempre più limitato, quindi contenere gli ingombri è un aspetto fondamentale oggi giorno. Sono disponibili comunque amplificatori finali, preamplificatori, phono, sorgenti e diffusori.

Noi di Hifight, esattamente come Unison Research, crediamo fermamente che un sistema di riproduzione musicale ad alta fedeltà debba essere un piacere non solo per l’udito, ma anche per la vista. Ed è proprio questa ferma convinzione che la riproduzione musicale debba essere un piacere per le orecchie così come per gli occhi, a portarci alla creazione di linee di prodotti altamente desiderabili con una schiera di fan in tutto il mondo. L’evidente passione e la volontà di trasmettere questa passione è ciò che traspare nell’intera produzione di prodotti Unisons.

“Se apprezzi la sottigliezza e la finezza sopra ogni altra cosa, ci sono poche alternative migliori a questo prezzo.”

478 prodotti realizzati

In oltre 35 anni di attività, Unison Research ha realizzato più di 478 prodotti, a partire dagli amplificatori, preamplificatori e pre-phono a valvole, dallo stile di ispirazione retrò, realizzati con strutture in legno di grande qualità per garantire tutto il calore possibile nel suono dell’impianto HiFi.
Passando per la più moderna ed “entry level” serie Unico, un esempio – unico – di stile e design italiano, universalmente apprezzato e riconosciuto: preamplificatori, phono, amplificatori integrati, finali e sorgenti in chassis d’alluminio dall’aspetto elegante e sobrio grazie alle finiture delle superfici e alle proporzioni perfette.
Fino ad arrivare ai loro diffusori realizzati a mano con stile, eleganza e contraddistinti da una perfetta riproduzione del suono.

Come non nominare gli ormai leggendari ed ultra-premiati Simply 845 o Absolute 845, ancora oggi in produzione e considerati il loro riferimento, tanto per la progettazione elettronica quanto come risultato acustico.

Tutte costruzioni solide, caratterizzate da una scelta accurata dei componenti e un assemblaggio quasi artigianale eseguito completamente nello stabilimento trevigiano. Lo staff Unison Research ha concentrato ogni energia, tutta la conoscenza, le tecnologie e la passione che infonde nei più raffinati prodotti di punta, anche nell’ambiziosa sfida di racchiudere il tutto nel più piccolo degli amplificatori.

845

Molti dei progetti più importanti del brand italiano contengono nel nome la cifra “845”, questo semplicemente perchè montano  la valvola 845, una delle valvole più prestigiose e prestazionali sul mercato.

Possiamo affermare con orgoglio che l’attuale popolarità di questa valvola è in gran parte dovuta ad Unison Research, in quanto sono stati i primi a sostenerne l’uso nei moderni amplificatori a valvole a triodo puro. Il marchio trevigiano ha anche il primato di essere stato il primo costruttore HiFi ad impiegare questa valvola dopo la seconda guerra mondiale. Molti degli amplificatori Unison, anche i più recenti, sono stati progettati per incorporare la 845; alcuni sono mono, altri sono amplificatori integrati stereo e altri ancora sono progetti commutabili stereo/dual mono.

TUBE LINE
UNICO LINE
preloader